+



Progettare strumenti di comunicazione visiva è un'azione dove strategia ed estetica si fondono e definiscono identità visive.

Sono un designer e creo nuove esperienze attraverso progetti di graphic design, art direction, sviluppo di sistemi di brand identity.


01.


Progetti


Un progetto di graphic design deve creare un oggetto funzionale quanto un sedia o una tazzina per il caffè. L'aspetto estetico lo deve rendere riconoscibile, la funzionalità utile e insieme lo rendono diverso dal resto.
Per questo trovo molto naturale passare da una specificità progettuale e l'altra.
Dall'editoria, all'allestimento, al digitale, allo studio di identità aziendale, al prodotto... il graphic design trova posto ovunque.


02.


Studio


D+ è il mio spazio di lavoro ma anche un collettivo multidisciplinare.

La sinergia con altri professionisti permette un mix di discipline che allargano i confini del progetto e lo rendono completo e continuativo anche su media trasversali, dando modo di mantenere vivo il senso di ricerca e sperimentazione che dà ulteriore valore al risultato finale.